mercoledì 22 giugno 2011

LA PRIMA PROVA

Lorenzo dormi tanto ,che sennò domani al tema rimani imbambolato e non scrivi!

Sono andato a letto alle due di notte per finire la mia tesina, e alle 7.30 ero sveglio e fresco come una rosa!

Lorenzo ricordati di fare attenzione al tema! Scegli la traccia A, che è più facile!

Ungaretti. A malapena so chi sia. Lo abbandono immediatamente e, dopo un tiro a sorte dei miei neuroni, mi dedico al saggio breve su Amore, Odio e fornicate varie con riferimenti artistici. Da leggere era orribile, però almeno non aveva errori grammaticali. Credo.

Lorenzo mi raccomando, scrivi subito nelle prime ore, così poi copi e te ne vai a casa!

Ho speso la prima ora a leggermi tutte quante le tracce, la seconda ad abbozzare una decina di mappe concettuali, la terza scelta della traccia definitiva ed inizio della stesura della brutta, poi pausa in bagno liberatrice, la quarta ora sonno, la quinta finire la brutta e metà della sesta per ricopiare il tutto. Fuck Yeah.

Mio figlio va all'artistico! Sicuramente avrà parlato di Warhol.

Nada. Ho parlato di D'Annunzio e del suo fallo floscio, dei complessi di Munch e Kafka e di come il Decameron sia il prototipo del porno moderno.




Niente va come tu vorresti, e nemmeno come gli altri pensano che possa andare. In bocca al lupo, per domani, maturandi di tutta Italia.
E che crepi questo cazzo di lupo!

3 commenti:

  1. Oggi sono Luigi, domani chissà.

    RispondiElimina
  2. La ripartizione delle ore per il tema ha tutta la mia approvazione. Idem!

    RispondiElimina