venerdì 25 novembre 2011

L'Inverno sta Arrivando.

Novembre sta lentamente per giungere al termine. L'aria oramai è diventata fredda e pungente, e il vento gelido permea attraverso i vestiti e brucia la pelle.  L'inverno sta arrivando, portandosi dietro le due grandi maledizioni che da sempre affliggono l'uomo: i dolori articolari e la riflessione.

Il primo ti costringe molto spesso a stare sveglio durante la notte, con dolori alla schiena e una serie interminabile di crampi che danno tanto, ma tanto fastidio. Così come il collo, che ogni tanto ti scrocchia come un mazzetto di cracker sotto una scarpa, o quella sensazione di pesantezza che ti affligge le spalle e le gambe al termine della giornata.
Il secondo, nonostante magari la portata meno diretta, è sicuramente quello dagli effetti più devastanti (e a loro modo interessanti). Mentre d'estate infatti il cervello, intorbidito dal caldo, riduce la capacità di metabolizzare pensieri concreti e dotati di un minimo spessore, il freddo ha questa stramaledetta capacità di farti venire un dolore cane alle tempie, rendendoti allo stesso tempo dannatamente più lucido.
Una cosa che odio, ma di cui d'altro canto non posso fare a meno. Del resto non è forse meglio ritrovarsi a fine Novembre con un orrendo mal di testa, ma allo stesso tempo con una determinazione salda decisamente inusuale e un folto mazzetto di idee da sviluppare?
Direi che è preferibile a ritrovarsi ancora nelle stesse condizioni di questa primavera, rincoglionito dal polline e dal feromone libero, mentre lasciavo la mia autostima a marcire nei più profondi baratri delle galere greco-romane.
Mi piace. Mi dà la forza necessaria a pensare a nuovi lavori. Spero che vada così anche per voi.



Musica d'Autunno suggerita dal caro Ser Pix di SAINTLAMB. Decisamente adatta. Buona Apocalisse a tutti.



P.S. A quanto pare non c'è più traccia di quella dannata spuma rosa. Vi prometto che non porterò mai più quella schifezza dentro questo blog. Giurin Giurello.





3 commenti:

  1. l'ultima etichetta non è appropriatissima (vabbè che la bella bionda compare nel video..); ma, d'altro canto, è difficilmente non condivisibile!

    RispondiElimina
  2. solo leggendo mi accorgo che il tempo passa, mannaggia a te...:P

    RispondiElimina