martedì 25 dicembre 2012

Buon Natale Apocalittico!


Se siete sopravvissuti ad un indigesto cenone di vigilia come il sottoscritto e state per bissare anche voi, magari assieme a frotte di parenti sconosciuti e di regali inutili da scartare, il mio augurio di Natale è per voi: tenete duro e in ogni caso cercate di divertirvi durante queste feste natalizie.

Se volete poi lasciatemi scritto: cosa vi ha portato per regalo Babbo il Barbaro, dalle fredde terre di Cimmeria? Quali ninnoli ha fabbricati per voi nelle fredde lande di Hyboria?

In ogni caso Buon Natale da Buona Apocalisse a Tutti, ancora buone feste e, se non ci si riesce a sentire prima del 31, un buon anno!

Santa the Barbarian. Image taken from the Amalgam Age of Comics, credit by Paul Cornish 

domenica 23 dicembre 2012

Top Ten: il mio 2012 fumettistico.

Se state leggendo questo post vuol dire che in qualche modo il mondo, il sottoscritto e il suddetto blog son riusciti a sopravvivere alla Temibile Catastrofe del 21 Dicembre 2012. O che forse tutto ciò è sopravvissuto in qualche strana appendice extra dimensionale o in una nuova linea temporale. Alla faccia di Kukulkan, le piramidi e quei mangiapannocchie dei Maya.

E quindi il mondo continua, mentre Dicembre volge al termine e si tirano le somme di ciò che si è portati con se. E in questo particolare vorrei soffermarmi sul: quanto si è letto, fumettisticamente parlando, quest'anno? Quanti fumetti abbiamo comprato? Quanti ci sono piaciuti così tanto che li passeremmo volentieri ai nostri figli?

Ho stilato una lista di dieci titoli che mi hanno davvero soddisfatto quest'anno, e in un certo senso mi addoloro perchè in alcuni casi stiamo parlando di titoli che avrebbero bisogno di spazi e di un proprio post in cui prendere aria ed esprimere tutta la loro magniloquenza.



giovedì 20 dicembre 2012

Meme di Buona Apocalisse.


C'è Domenico che si è divertito a taggarmi in un meme proprio mentre mi trovavo nella beata pace del mio viaggio di ritorno in treno da Milano, a poche ore dall'effettiva fine del mondo. Potete immaginare l'effetto pruriginoso che ha avuto tutto ciò sulla mia psiche.
Grazie Domenico, molto gentile. Mi ricorderò di tutto ciò quando fonderò il mio reame cyberpunk nel mondo che verrà e ne sarò supremo dittatore. Muahahahah

La più grande padellata di Pop Corn della Storia!


Ma effettivamente ci sta, a dirla tutta. Perchè questo è un blog di cazzaterrime, di svago e soprattuto di augurio di una felice fine del mondo, quindi direi che non potrebbe capitare momento o luogo migliore!

Nove domande sulla vostra personalissima fine del mondo. Partecipate se volete. :)


venerdì 14 dicembre 2012

Lo Hobbit - Considerazioni.


Lo Hobbit
che è il Signore degli Anelli con più CGI. Molta di più.
Che fa tanto bene ai warg e tanto male agli orchi.


I nani sono bellissimi. I miei preferiti sono Bofur e Dwalin, perchè adoro anche gli attori che li intepretano.
Freeman/Watson/Bilbo è sublime. Ma un pò di meno nella seconda parte.
Thorin è uno stronzone molto figo. Un pò troppo nella seconda parte.
Elrond in questo film non fa paura, che bello. E' solo dannamente vecchio e antielfico.
In un lampo di totale assenza di sensibilità verso i defunti direi di rifar doppiare a Proietti Gandalf anche nel Signore degli Anelli. Oddio, forse lo faranno sul serio. Paura.


Se non siete fan del fantasy non andate a vedere questo film.
Se non siete fan dei libri non andate a vedere questo film.
Se siete fan unicamente della prima trilogia non andate a vedere questo film, se non per farvi due risate quando arriva Gollum.


Se credete che una trama non possa essere sviluppata in più di un ora di film NON andate a vedere questo film.

Forse c'è un pò troppa CGI.
Puttane fatemi vedere Smaug.
A si e vi denuncerò per aver osato tradurre le canzoni, fottuti bastardi dell'adattamento italiano, che avete già attentato alla mia salute mentale con il doppiaggio del Re dei Goblin.
Cate Blanchett in questo film non mi fa paura.
Cristopher Lee è uno splendido soprammobile dalla pelle ritoccata al computer.
Radagast è.....è.....boh. E' un fattone che va in giro guidando una slitta coi conigli. Boh.


Ci sono dei momenti che sono estremamente pittoreschi. Altri epici. Altri squallidi.
In alcuni momenti sembra di assistere a pura epica. In altri momenti sembra un immensa pubblicità del Mulino Bianco. In altri è il Signore degli Anelli, fine, sputato.

Ma che figata ho appena visto? Madò. 10 euro ben spesi. Tranne la commissione per il 3D. Come al solito.

giovedì 22 novembre 2012

Gaudio e tripudio - Acquisti fantavolosi in una splendida giornata

Oggi e' una giornata di quelle che ne capitano proprio raramente a Londra. Non eccessivamente fredde, soleggiate, cariche di inventiva ed opportunità'.

Roba che mi sono alzato al mattino e mi sono stupefatto delle cose che mi son capitate tutte assieme. Dopo una bella lezione all'università' a base di

   FUMETTI

scriviamolo grosso cosi' lo capite meglio, in cui sono state elencati tutti assieme Scott McCloud, gli X-Men di Claremont, Rupert the Bear, Moebius, la Lega degli Straordinari Gentlemen e Spirit del mitico Eisner.. capite che un minima la prospettiva della giornata si fa rosea.

Insomma, tra le altre cose oggi ripassa per la scuola una bancarella di libri economici che si aggira per l'edificio  una volta al mese, gestita da un uomo eccentrico e un po stralunato con i capelli bianchi come la neve.


Ora, era il caso dopo una giornata così di dedicarmi all'acquisto di almeno una di queste meraviglie, e devo ammettere che ne sono uscito molto soddisfatto.

mercoledì 21 novembre 2012

Cinque cose che vi garbano. Ma che a me non garbano manco un po.


Io sono un ragazzo buono e caro, dai gusti piuttosto ampli, ora più che in passato, magari alle volte un po strani ma mai esageratamente. Quindi di solito mi trovo bene praticamente con ogni cosa che mi viene proposta.
Eppure ci sono dei casi in cui qualcosa piace molto o in piccola parte alla massa o ai conoscenti e in cui invece non riesco proprio a trovarmici d'accordo.

Meh...
Ecco quindi una lista di cinque cose che proprio non mi piacciono, sulla falsariga del meme che è già passato su numerosi blog che seguo, e su cui alle volte insisto anche abbastanza cocciutamente. Son cose che proprio non mi va giù. :)

domenica 18 novembre 2012

Happy Birthday, Mister Moore!

Il blog Buona Apocalisse a Tutti si presta a fare sentitissimi auguri di compleanno al signor Alan Oswald Moore, maestro di vita e di scrittura e sciamano a tempo perso, nonché Santo Ufficiale Protettore del Blog, che oggi compie la bellezza di 59 anni!

As Above, so Below!


giovedì 15 novembre 2012

Plup!

E che diamine e' successo?

Si saremo mica decisi a mantenere in vita questo blog con un misero post al mese? E' questo il piano? Guarda che ti denuncio eh! Ti faccio arrestare! Non puoi mica approfittare della fedeltà' in questo modo solo perché' ti sei accorto che un post al mese di fa un frappo di visualizzazioni eh! che ne sarà' della tua dignità' come essere umano, artista e cronista politicamente corretto? Cosa trasmetterai mai ai posteri se ti riduci a scrivere post  in questo modo? Eddai rispondi!

Eh...i posteri....bella per loro.

Comunque che ansia, eh.



domenica 14 ottobre 2012

La dipendenza da Coca Cola (Tratto da una storia vera)

C'era una volta un giovane ragazzo di bell'aspetto, di solida levatura intellettuale e soprattutto dalla grande fantasia (che gli permetteva, tra le altre cose, di sparare in alto riguardo le sue due prime connotazioni). Il giovane bellimbusto dalla folta chioma che folta non era, perché si era dovuto rapare quasi a zero per permettere di farli tornare folti dell'inverno, era arrivando galleggiando nel bel bel dì una ridente metropoli urbana pseudo-europea. Una città colorata e da una vasta ed incredibilmente varia gamma di abitanti, tra cui i barboni intermittenti, i tabacchini turchi che cercando di trovare ogni modo possibile di infilarti qualcos'altro nella busta della spesa e sopratutto le simpatiche vecchine della porta accanto consumatrici di crack.
Ed è proprio in questa ridente metropoli dall'atmosfera tossica che comincia l'avventura del nostro eroe. Un eroe armato di un unica e potentissima arma: una bottiglia di Coca Cola da due litri.



domenica 23 settembre 2012

Ricomincio da qui

E siamo arrivati nella casa nuova. Si svuotano la valigie, si ricomprano i biglietti della metro e ci si preparara per un nuovo inizio.
Sentivo quasi la mancanza del freddo. Quasi.

Auguro a tutti un buon inizio d'Autunno e un buona ripresa del lavoro o dello studio. Stay Tuned!


martedì 18 settembre 2012

Il Sondaggione Mentre il Blogger è sull'Aereo.

Sono sulla buona strada di esaudire i miei propositi per l'anno nuovo riguardo al tornare ad essere un Blogger in forma smagliante e sorridente. Però adesso, mentre mi trovo seduto su una scomodissima poltrona della Ryanair (In realtà mentre sto scrivendo questo post non sono seduto da nessuna porte, sto scrivendo sul letto. Ma col Senno di Poi riesco ad avere un immagine traslata della suprema scomodità di quei maledetti low-cost) non posso starvi dietro.

Nel frattempo, vi lascio con un nuovo sondaggio che potete trovare qui a destra rigaurdanti la nuova grafica del canale.
Aggiungo subito, le migliorie che sto eseguendo al canale sono per ora transitorie. Esse potrebbero essere modificare in gran parte nel corso dei prossimi mesi. Ma nel frattempo, il lavoro di redesign mi sta portando da queste parti. Che ne pensate? Votate e aggiungete pure un commento qui sotto, se vi va.
Un saluto e Buona Apocalisse a Tutti.

lunedì 17 settembre 2012

Il giorno della partenza.

Ed eccoci arrivati all'ultimo giorno di questa lunga serie di vacanze, l'ultimo giorno a Roma. Domani Ciampino, biglietto aereo per la fredda Albione e chi si è visto si è visto.


Facciamo un piccolo resoconto di come è andata quest'estate:

lunedì 3 settembre 2012

The Cold Winds are Rising....

.......ANF!!! Uh! Cosa? Chi? Che è successo???
E' successo che ho abbandonato il blog per venti giorni senza salutare e scrivere un bigliettino a nessuno, e senza lasciare nemmeno qualche posticino programmato.
VERGOGNA!

Concorso a premio D'Elcazzo: che fine ha fatto il Blogger per gli ultimi 15 giorni?



A) E' stato rapito e coinvolto in uno scontro a fuoco di un branco di Predator Jedi terroristi sull'Enterprise, dopo un disastroso incidente warp con il TARDIS.

B) Ha cercato senza successo di calcolare l'età di Andreotti, ma è caduto in coma arrivato intorno al Pleistocene Medio.
C) Ha litigato con la sorella, in uno scontro che ha coinvolto parolacce, termini poco parrochiali, coltelli, fulmini ed acqua santa.

D) Tutte e tre le cose assieme.

Rispondete entro il 31 vi dò un bel sponsorizzato dalle immense risorse finanziare del Blog. :D

mercoledì 15 agosto 2012

Buona Festa dello Svacco Organizzato!


Fa caldo, per strada non c'è un anima, i negozi sono chiusi e in dispenda non c'è una fava. E allora che si fa? Tutti al Mare!

 
Buona Apocalisse a Tutti vi augura un felice Ferragosto, assieme all'Imperatore Ottaviano Augusto e alla Madonna Assunta (Beata lei), a cui la festa è dedicata. Fatevi una nuotata e rinfrescatevi l'idea, ci sentiamo nei prossimi giorni per altri aggiornamenti.

Ciauz!

lunedì 6 agosto 2012

30 Giorni di Comics / Giorno 18: il fumetto che ti ha deluso di più.

Non ricordo con esattezza un fumetto che mi abbia deluso in modo così inaspettato e brutale da farmelo frullare nella tazza del cesso. Di solito da alcuni fumetti mi aspetto poco fin dall'inizio e i miei sospetti di solito si rivelano fondati, salvo ritrovarmi tra le mani una perla inaspettata.


sabato 4 agosto 2012

30 Giorni di Comics / Giorno 17: la tua serie preferita.


Difficile da stabilire. Ho parlato più volte in questa rubrica della Lega degli Straordinari Gentlemen e di Top 10 di Alan Moore, che sono probabilmente tra le serie che mi stanno più a cuore della mia biblioteca. Però a questo punto, se proprio vogliamo citare una serie completa che adoro e che conservo con la massima cura, non posso non citare Planetary, di Warren Ellis.


venerdì 3 agosto 2012

Pane, Amore e Supereroi #1 - Due Minuti a Mezzanotte (+ Vacanze)

Il 2012 è l'anno dei supereroi. Poche storie. Sono ovunque, ne sentiamo parlare ovunque: alla radio, in TV, sui giornali, su Internet, sugli stessi fumetti. Discussioni non sempre solamente "nerd", ma anche alla portata dei comuni mortali, in positivo e in negativo.
"Pane, Amore e Supereroi" è il primo di una serie di post dedicati all'argomento, che verrano snocciolati nel corso dei prossimi mesi.



Partiamo con Due Minuti a Mezzanotte è la round robin creata da Alessandro Girola, l'eminenza grigia che si ciela dietro Plutonia Experiment: un progetto di scrittura creativa settimanale, a cui hanno partecipato, partecipano e parteciperanno in molti. Tra cui, ovviamente, il sottoscritto, che oggi ha consegnato il (pezzentissimo) Capitolo 18. Poi potete leggerlo e blastarmi come vi pare sul sito, qui sul blog, via e-mail o sotto casa mia, non c'è problema.

Una storia di supereroi di stampo moderno ma non troppo: un mondo dove diversi esseri umani sono stati mutati da una strana forma di energia chiamata Teleforce, influenzando l'assetto geopolitco mondiale e dando vita a diversi supergruppi. Le vicende di Due Minuti a Mezzanotte sono ambientate nel 2013, nell'avvenieristica metropoli di Admiral City, sull'isola di Porto Rico, che viene attaccata da una potentissima entità battezzata Mezzanotte, i cui intenti e poteri non sono ancora del tutto chiari. Come finirà? Se volete, leggete e scopritelo sul sito apposito, commentate e dite pure cosa ne pensate.


Postilla:
Nel frattempo ne approfitto per dire che rimetto nuovamente in pausa il blog, almeno fino a metà agosto. Non penso di riuscire a programmare molti post per stasera, quindi in questo giorni ci sarà un bel pò di calma piatta.
Per questo vi informo che entro la fine di Agosto spero di attuare un operazione ambiziosa e molto interessante: il reboot di Buona Apocalisse a Tutti

Non preoccupatevi. :D  Non si chiude, non cancellerò post nè cambierò l'argomento principale del blog (c'è un argomento principale del blog? O_o) ma spero di riuscire ad ingranare la marcia, migliorare i contenuti e dare una svolta importante al blogghino in modo vistoso, dopo la spietata fascia di bonaccia estiva. Detto questo, vi saluto e vi (ri)auguro buona vacanze e una Felice e Prosperosa Apocalisse a Tutti! :D

giovedì 2 agosto 2012

30 Giorni di Comics / Giorno 16: il fumetto che hai letto almeno 5 volte.



"L'Impero Britannico ha sempre trovato difficoltà a distinguere tra i suoi eroi e i suoi mostri."

Lo ritengo tutt'oggi il miglior regalo di compleanno che mi abbiano mai fatto. "La Lega degli Straordinari Gentlemen" di Alan Moore e Kevin O'Neill è probabilmente il fumetto a cui sono più affezionato. Di certo non il migliore mai letto, ma quello su cui ho perso più tempo, passando ore e ore a cercare le mille chicche e citazioni letterarie sparse dappertutto, tanto che ho pure comprato la guida non ufficiale per godere a pieno di tutto quel ben di Dio. Almeno una ventina di volte buon lo avrò letto.
Sarà d'obbligo, in futuro, una serie di post dedicata ad essa.



lunedì 30 luglio 2012

30 Giorni di Comics / Giorno 15: un fumetto che tutti dovrebbero leggere.


Blacksad, di Juan Diaz Canales e Juanjo Guarnido. Senza ombra di dubbio. Quattro volumi (fino ad ora) pieni di tavole sublimi e storie meravigliose, ambientate in una densa e visionaria America degli Anni '50, abitata da animali antropomorfi. Un character design che non sfigurerebbe accanto a quello di un film Disney, ma che serve a tratteggiare tut'altro che infantili: criminalità, omicidi passionali, maccartismo, razzismo, atrocità della scienza.. e molto altro.
E poi vi bastano poche tavole per farvi amare quel cazzone di John Blacksad.
Un Must!

domenica 29 luglio 2012

Problemi Tecnici

Causa alcuni piccoli problemi tecnici con la mia banda larga, il blog potrebbe subire nei prossimi giorni alcuni rallentamenti. Scusate per il disagio. :)

sabato 28 luglio 2012

30 Giorni di Comics / Giorno 14: un fumetto sottovalutato.

Un fumetto "sottovalutato" per così dire (anche se è più corretto dire che non è noto universalmente, specie al di fuori dell'Inghilterra) è il demenziale e delirante D.R. and Quinch di Alan Moore e Jamie  Delano. Violento, scorretto e surreale, colmo di quella fantascienza assurda che caratterizza la 2000 AD. Di sicuro una delle opere di Moore meno conosciute, ma non per questo non meritevole.
Per maggiori informazioni potete leggere l'articolo a loro dedicato qui.


E voi? Qualche opera semisconosciuta che volete farci conoscere?

venerdì 27 luglio 2012

10.000 e sto.


'N c'ho parole.
Due settimane fa stavo scherzando sul fatto di aver raggiunto le 9000 visualizzazioni e quindi i soliti giochetti su Vegeta arrabiato eccetera...
E scherza scherza mi ritrovo, a fine mese, con quattro zeri in mano.

Certo, si tratta solo di numeri, ma in ogni caso non avete idea della soddisfazione che un risultato del genere può darmi.
Un traguardo che che non mi sarei mai aspettato, che mi indica dove sono arrivato, cosa ho fatto, cose ho concluso e cose, magari, sto trascurando.
Una grandissima soddisfazione che vorrei condividere con voi. Grazie. :)

In arrivo in futuro su questo misero blogghino: una grafica nuova, più colorata e stimolante, un bel pò di post che spero suscitino il vostro interesse, come i nuovi capitolo della rubrica "Ti parlo di..." che ho iniziato e ora non posso che portare avanti con vivo interesse. Ed infine a breve un bell'apporfondimento su un tema che sembra essere il motore portante di questo anomalo 2012.

Ancora grazie. Buona Apocalisse a Tutti.

giovedì 26 luglio 2012

30 Giorni di Comics / Giorno 13: Universo/città/luogo dove hai sempre voluto vivere.


Cosa c'è di meglio per passare le vacanze, se non fare un bel viaggio nel ridente paese di Latveria, tra i Carpazi?
Godersi il lago che circonda Doomstadt...le case  pittoresche, gli alberi, la natura, il clima splendidio e la gente simpatica...i drodi della morte che pattugliano le strade e fucilano chi disobbedisce alla legge, il pugno di ferrro del beneamato monarca del paese, l'esimio Dottor Destino. Un vero piccolo paradiso in terra.
E se non vi piace siete solo schifosi Symkariani invidiosi e poveri in canna. u u

mercoledì 25 luglio 2012

Affogare in un mare di Sirene.

Sono tornato. Per un pò. Mi assento bruscamente dalle montagne, tra settimane soleggiate seguite da trombe d'aria e mandrie di bovini e cavalli impazziti (non scherzo) per tornare qui nella calda Roma.
A fare che? Non si sa.
Probabilmente a sedersi su un divano dall'imbottitura morbida con il sogno e la speranza di poter passare il resto del proprio tempo a consumare libri, videogiochi, cibo e fumetti. Ma non è mai così, il tempo è tiranno...specie per chi non se lo sa gestire.


martedì 24 luglio 2012

30 Giorni di Comics / Giorno 12: il team-up che hai sempre sognato.



L'indagatore dell'incubo e l'anima più bramata dell'Inferno che combattono fianco fianco i problemi psicologici dell'infernale bestia di turno: cosa volere di più dalla vita?

Dylan Dog e John Costantine sono il team-up che desiderei vedere ardentemente un giorno, fianco a fianco nell'oscuro ambiente londinese, a combattere demoni, spettri e zombie. E anche pessime trasposizioni cinematografiche. :)

E i vostri team-up nascosti nell'subconscio, quali sono? :)

domenica 22 luglio 2012

30 Giorni di Comics / Giorno 11: lo scontro che hai sempre sognato.


Scontato. Banale. Dan fanboy proprio. Esticavoli: è una figata.

Diciamo che il mio cuoricino da infante è una grande fan sia di Superman che di Dragonball, e vedere uno scontro tra l'Uomo d'Acciaio e Goku, entrambi paladini figli di civiltà perdute, a suon di onde energetiche e raggi caloriferi beh....mi piacerebbe vederlo.
Tante mazzate da demolirci un pianeta, o forse due. Assolutamente spettacolare. :D

venerdì 20 luglio 2012

30 Giorni di Comics / Giorno 10: la scena più commovente mai letta.

Non ho propriamente una scena in particolare che mi abbia commosso particolarmente, o comuqnue non una che svetti sopra le altre. Mi vengono in mente alcuni spezzoni molto toccanti di Joe the Barbarian o di Kingdom Come, per dirne alcune.



mercoledì 18 luglio 2012

30 Giorni di Comics / Giorno 9: il Villain più inutile.

Al primo posto nella mia classifica personale di "mammamiaquantoseinutile", con un netto distacco da altri candidati papabili, per il podio, troviamo Leonard Sterns aka. il Capo.

Amico e collega di Giovanni Muciaccia.


lunedì 16 luglio 2012

sabato 14 luglio 2012

30 Giorni di Comics / Giorno 7: il superpotere che vorresti possedere.



"There's a Staaaarmaaaaan waitin in in the sky...."
Si ok abbiamo capito.
Mi è stato gentilmente fatto notare che un gran bel potere, nel mondo dei comics, è il potere della gravità, proprio come il caro Starman (o gli Starmen, dipende). :D

venerdì 13 luglio 2012

Top 5: i Cinque Cibi che odio di più.

Blog Risposta all'articolo di Cervello Bacato, che ha scatenato le mie ire citando la mia amata pasta al tonno come alimento disgustoso. u u Le millemila maledizione di Crom figlio di Uthberg e Ieltsobor il Maligno ricadranno su lui! :D
 ma nel frattempo contrattaccò citando i cinque alimenti di cui mi fa poco piacere parlare. Cominciamo da:

giovedì 12 luglio 2012

30 Giorni di Comics / Giorno 6: la coppia preferita.




Invincible e Atom Eve, perchè insieme sono adorabili. Perchè sono entrambi supereroi e picchiano entrambi come fabbri, evitando di sprofondare nel clichè della "damigella in pericolo". Perchè non riescono ad avere un appuntamento decente senza che qualcosa di assurda non attacchi il pianeta.
E sopratutto perchè lei è una bomba sexy roscia, capace di rimodellare la materia. 'Nuff Said!

mercoledì 11 luglio 2012

Olideeiiissss!!!!!

E' giunto il momento di un piccolo break estivo. Domani si va a Perugia (nulla di importante, si decideranno solamente le sorti della mia esistenza, e poi: via, per una settimana e forse due. Si va impastricciarsi con l'erba, a crepare di caldo sotto il sole abruzzese e a gestire una bella cambusa  di gruppo. Poi magari vi racconto tutto quando torno. :)
Ecco immaginatevi un posto del genere. Solo in versione da cartolina pezzente della Maremma
con erba giallognola, pneumatici bucati sparsi ovunque e un sotttile aroma di sterco. L'estate perfetta.

Nel frattempo vi lascio in compagnia degli splendidi post sui 30 Giorni di Comics (Dio benedica i post programmati) che spero vi piacciono,  e spero di tornare con più idee, più grinta e con due o tre sorprese in più per questo simpatico blogghino.

Godetevi l'estate, vacconi.
Un saluto e Buona Apocalisse a Tutti.

martedì 10 luglio 2012

30 Giorni di Comics / Giorno 5: il tuo supergruppo preferito.

Come diceva sempre un mio amico: "Nei fumetti, i freelancer sono affasciannti ma i gruppi sono il massimo." Il mondo dei comics americano è pieno di gruppi di supereroi: gli X-Men, la Justice League, gli Avengers...
Con varie formazioni che sono cambiate nel corso deglì anni...
Inizialmente ero indeciso tra i Potenti Vendicatori (in particolare quelli guidati da Hank Pym) e la Doom Patrol di Grant Morrison, ma alla fine ho optato per qualcosa di più originale...



lunedì 9 luglio 2012

Skypocalipse - Finale di Stagione

I miei complimenti, davvero.
I miei complimenti a tutti gli youtubers che hanno lavorato, scritto ed interpretato alla web-serie Skypocalyspe, giunta oggi al primissimo finale di stagione. Un prodotto amatoriale, partito con quattro filmati, scritta male e recitata anche peggio, ed evolutasi pian piano in un prodotto singolare, semplice ma allo stesso divertente. Non è il prodotto graficamente più bello del web, più di una volta i dialoghi sono risultati pesanti e le battute pesanti. Ma il decollo c'è stato, lento e graduale, e siamo arrivati ai risultati di oggi. Una puntata splendida, ben strutturata, ricca di colpi di scena e co n un finale incredibile. Da fan della serie, ancora una volta i miei complimenti. EBC__A

sabato 7 luglio 2012

Un anno e non sentirlo.

Allora...è passato un anno. E' passato un anno da l'ultima volta che ho provato così tanto caldo in vita mia. Da quando sono passato l'ultima volta da Giorgio al bar vicino Via Livorno. Da quando ho messo piede in quella maledetta scuola mentre era vuota, mentre a cinque liceali tra i 18 e i 20 anni venivano spremute le sinapsi per l'ultima volta, prima di lanciarli nel vuoto dell'incertezza, a cuocere al sole e rotolarsi al mare con gli amici.
E se non ricordo male è passato anche un intero anno dalla mai prova. Dalla nostra prova. Un anno e sentirlo sul serio, a dispetto del titolo fuorviante di questo post. Solo che non ti saresti immaginato sarebbe passato così. Il palazzo vicino la scuola è ancora meno costruito di prima, e io ho meno carte e risposte in mano di quando ci siamo separati. Ma ehi, questo è  il grande dramma di questa maledetta stagione, cosa vuoi farci.

Basta con i post sdolcinati del cazzo e le mille seghe.
Domani, cara mia, il gelato lo offri tu.
Perchè è passato un anno, e ancora non hai saldato quel debito. ;)

Saluti.

venerdì 6 luglio 2012

30 Giorni di Comics / Giorno 3: il Villain Preferito

Questo è un punto molto abbastanza difficile. In generale posso provare per i Villains un misto tra il rispetto e l'odio viscerale (dipenda dal soggetto). Ci sono un bel pò di cattivoni del mondo dei comics che mi affascinano: c'è il Dottor Destino, Magneto (Specialmente nella sua versione Ultimate), Bane, ma alla fine ho scelto Janus Wal..ahem, Capitan Cold come mio villain preferito.


mercoledì 4 luglio 2012

30 Giorni di Comics / Giorno 2: il tuo personaggio preferito.

Ci sarebbero potuti essere tanti personaggi che avrei potuto tirare in ballo nell'ambito dei comics. Sono un fan sfegatato di Spiderman, di Lanterna Verde e adoro Nightcrawler. Alla fine però mi sono ricordato che, effettivamente, è il Ragazzone Rosso in quattro anni di lettura non mi ha mai deluso.





martedì 3 luglio 2012

Musica d'Estate

Fa caldo. Il cervello sembra colare giù dalle orecchie e la voglia di pensare o studiare è ai Caraibi a farsi i giretti sulla spaiggia. 'Nse pò fa'! Comunque, non c'è niente di meglio per allietare i torridi pomeriggi o le afose serate di mettersi ascoltare un pò di musica alla radio, o sull'Ipod o usando il proprio computer.
E quindi anche per questa meschina e disonesta stagione ho messo su una lista di dieci pezzi, totalmente personali, per allietare le mie, e spero anche le vostre, giornate estive.
Se volete potete anche recuperare le "Musiche" precedenti:

- Musica d'Autunno.


- Musica d'Autunno Morente.


- Musica d'Inverno.



Buon ascolto!

lunedì 2 luglio 2012

30 Giorni di Comics / Giorno 1: il primo fumetto che hai letto.


Potrei parlare delle raccolte di Sturmtruppen, o dei primi volumi dell' Uomo Ragno, ma sono sicuro che il primo fumetto che ho stretto tra le mani e letto avidamente  fu il numero 2243 di Topolino, aquistato nel lontano 1998. Un volume speciale dedicato ai 75 anni del personaggio (guardate! Veniva 3000 lire! T^T). Del resto quella fu l'inizio di una lunga storia di edicole e Topolini è durata inaspettatamente a lungo: ho smesso di comprare il settimanale nel 2008, quando ormai si era ridotto ha un mucchietto di stronzate ecologiste e di storie sciape ed irritanti.
Vorrei dire di averlo conservato, ma purtroppo non ho idea di che fine abbia fatto. ._. Peccato.


P.S. L'appuntamento dei 30 Giorni e ogni due giorni, quindi il prossimo è il 4 Luglio.

E anche questo Europeo ce lo semo tolti dalle palle



Un finale di partita duro, difficile e tratti un po’ deprimente. Però a conti fatti, nell'afa del post partita, dopo aver smaltito la birra e la pizza che hai ingurgitato dieci minuti prima della finale,  è anche una cosa che ti fa riflettere. Alla fine com'è andata veramente si sa: la Spagna ci ha fatto il culo a tulipano perché era più forte. Quattro Reti che ti fanno un male cane e che domani probabilmente ti dovrai risorbire al TG5 o a qualsiasi telegiornale del cazzo che segui.
Ora la gente tornerà a considerare Balottelli il solito coglione e a seguire il calcio la sera come al solito. Quello che passeranno in TV  non saranno le solite lunghe e solforose lagne sulle prestazioni di Thiago Motta o di Cassano, quelle le lasceranno ai vecchi e incartapecoriti luminari del calcio, mentre i giornali e la rete si interesseranno ai soliti coglioni che hanno sventolato svastiche o che si sono messi a sbudellare cani.
Facebook si riempirà di meme del cazzo su quanto porti sfiga Monti o di quanto siano brutti e antipatici gli Spagnoli, ma alla fine che è colpa loro? Sono dei grossi, hanno giocato bene e se la sono meritata (sti stronzi). Ma tanto tra una settimana né la Coppa né la paella basteranno già più a fargli dimenticare che stanno con l'acqua al collo. Come noi, del resto.

domenica 1 luglio 2012

30 Giorni di Comics - Intro

I 30 Giorni di Facebook sono un qualcosa che mi ha sempre attirato particolarmente, ma che per mancanza di tempo o per sbadataggine personale finivo irrimediabilmente per tardare e lasciare incompleti, alla fine.
Quindi, perchè non scrivere i 30 Giorni qui sul blog, in modo da dedicargli il giusto spazio? Incomincio da una categoria poco condivisa su FB, ovvero i 30 Giorni di Comics, dedicati per l'appunto al mondo del fumetto.
Si comincia da domani col Giorno 1, sperando che possa essere di gradimento. (Se non vi piacciono le mie risposte cercatemi pure su Facebook, sono sempre pronto ad essere linciato per bene ;D).
Un Saluto e Buona Apocalisse a Tutti!

venerdì 29 giugno 2012

Ti parlo di: KITSUNE, il Demone Volpe.

(Iniziare una rubrica mensile quando sei più scoordinato e pigro di in bradipo, sei proprio un cazzone…)

Buongiorno Siori e Siore, e benvenuti a quello che spero diventi una belle rubrica di cazzate approfondimento  dove snocciolare argomenti sui cui sono ben lieto di riporre le mie seghe mentali conoscenze, con lo scopo di informare e divertire eventuali sfortunati lettori.
L’argomento di oggi in realtà è abbastanza improvvisato, ma nasce da alcune curiosità nate nei giorni scorsi e per questo ne ho scritto con piacere. Enjoy!

1) LA KITSUNE
Kitsune è il termine giapponese usato per la volpe. Nella mitologia e nel folklore nipponico le forze della natura e in particolare gli animali sono dotati di una potere nascosto e paranormale, quindi animali come i gatti, le scimmie o le volpi assumevano gli aspetti di creature sovrannaturali, degne di rispetto e reverenza.

giovedì 28 giugno 2012

Rapsodia di Trombette e Poppopopopo

Strade abbandonate coi cassoni ribaltati. Bar spalancati, mentre i propetari risploverano vecchi ippopotami catodici solo per il grande evento.
Bandiere dei Mondiali del 2010 ancora immacolate (chissà perchè) tirate fuori per l'occasione.
L'Eco di ogni gol che risuona per le strade.

E te?

E te niente, stai dar cinese a mangiarti un raviolo mentre quelli fanno casino, cazzeggiando sul più e sul meno. Ti aggiorni sul più e sul meno per capire a qunato stanno e ti sorprendi pure per il risultato.
Ti apposti vicino ad un ristorante col maxischermo, piatto sulla siepe per sbirciare i risultati. Alla fine bastano quei quattro minuti di tifo buoni alla fine per avere dei bei risultati. Ti prepari per i tuoi anatemi migliori, e poi, quando c'è il fischio dell'arbritro, scoppi come un gavettone sotto il sole.
POPOPOPOPOBIPBIIIPPPPTTUBBIIIPP BIIPPP EEEEHHHHHHHHH CAMPIONI DEL MONDO!!! FANCULO LA GERMANIA, FANCULO LA MERKEL, Lì CRAUTI, HITLER E LE SALSICCIE!!! FORZA ITALIA!!!! BALOTTTELLIIEEEEEEEEepoi sarebbe continuato così all'infinito, ma una volta superato il ristorante, quando nessuno ti nota più urlare non serve un cazzo.
Bon, e questa era la seminfinale. Stanno a fà casino manco fosse il mondiale del 2006. Ma va bene così, è giusto. Abbiamo vinto, siamo italiani, e se c'è una nazionale di cui possiamo essere fieri, o almeno riporre la nostra fede, sono gli azzurri. Abbiamo vinto e siamo contenti.
Anche se ora ti tocca sorbirti i clacson, i Popopporopoppo, i tossici che si scontrano davanti casa tua.
Forza Italia e forza Azzurri....

Aho, ma non è che più rumore fate in semifinale meno ne fate in finale???
*si gratta i cosidetti

martedì 26 giugno 2012

Shottino #10 - Perchè ci sono i Queen in TV e mi commuovo ogni volta.

"Penso che lo sapesse, penso che lo sapessero tutti ormai. Era ormai chiaro a tutti quando quella volta su quel lago a Montreal ci disse: "Ehi ragazzi, non importa quando durerà, vi ringrazio solamente per essere qui con me adesso, e di passare questi bei momenti con voi."

- Brian May durante l'ultimo periodo di vita dell'amico Freddie Mercury.


domenica 24 giugno 2012

Disavventure del Weekend: la Palla Nera.

Io in vita mia ho giocato solo due volte a Bowling: la seconda volta oggi. Ho vaghi ricordi della prima esperienza, giusto che come ogni sano sport praticato durante il corso della mia vita ho battezzato il tutto con una bella figura da macrosegone con un punteggio di cacca.

Stasera non è andata diversamente, anche per colpa sua: la palla nera.


sabato 23 giugno 2012

Hydropunkabbestia!!! (Concorso di Mr. Giobblin)

"Uuuuuuuuun Estaate al Maaaareeeeee......"
Cosa c'è di meglio per passare le pene dell'estate, dei cocci di conchiglia e siringhe a tradimento sparse sulla spiaggia, della schiena che ti prende fuoco anche se metti una crema protettiva al piombo, di gavettoni e schizzi d'acqua lanciati da simpatici e vitali bambini di 11 anni a cui andrebbero tagliati gli arti per poi essere gettati in mezzo ad un branco di squali, se non con un bel concorso squisitamente ucronico e pieno di bestiaccie marine assortite?

giovedì 21 giugno 2012

Top Five: i Post Apocalittici più letti. (21-06-'12)

Ho avuto l'originalisssiiiiimaaaa idea (presa in prestita dalla rubrica mensile di Sommobuta e sperimentata anche da Cervellobacato) di stilare un Top 5 dei 5 post di questo simpatico quanto inefficiente blogghino.
Ho aspettato un po' a stilarla, vista che fino a poco fa la classifica era abbastanza "statica" e volevo vedere qualcosa di nuovo e più interessante.

Quindi, passiamo ai numeri:

mercoledì 20 giugno 2012

Come sopravvivere ad una settimana senza capitolo di One Piece

(ATTENZIONE: il seguente post contiene numerosi elementi di materia Onepiecosa e anche di notevole idiozia. Il post non ha alcuna pretesa di essere serio e nasce con l'unico fine di divertire. Saluti.)


La settimana senza capitolo di One Piece è una settimana diversa, e il lettore lo sa bene. Ce se ne accorge subito una volta venuti a conoscenza, al settimana prima, del fattaccio. Alcuni lo leggono nelle notte delle scan tradotte, altri nei forum, altri ancora chiaccherano con l'amico e quello gli dice: "Ehi, lo sai che One Piece la prossima settimana non esce?". E lì sale il panico.


martedì 19 giugno 2012

Per un pugno di film #1

Film belli, film brutti, film per tutti! O comunque una manciata di film che ho visto recentemente e su cui voglio buttare un piccolo parere. Pronti, via!



lunedì 18 giugno 2012

Dopo questa, direi che Ulisse ci fa una sega.


Una nottata lunga e di fantozziana memoria, di cui attualmente è inopportuno parlare ma che tra tre mesi, o tra vent'anni, sarà frutto di simpatici di momenti d'ilarità, ma non ora.
Dico solo che c'entrano una ruota scassata, bicchiero di un vino scrausissimo accompagnato a porchetta, una constatazione amichevole che tanto amichevole non era, un passaggio in macchina, una sorella rompicoglioni, 10 euro di gasolio in una macchina che va a benzina, una quantità imprecisata di bestemmie e una soluzione da 40 euro che aveva un 12% di probabilità di far saltare in aria la mia auto. :)

Un saluto e Buona Apocalisse a Tutti. Non andate mai in giro per strada di notte senza un amico esperto in assicurazioni e trucchi col motore a cui poter telefonare.